Droga

Nascondeva marijuana nel cassone della serranda: arrestato pusher messinese

Pusher messinese
17 lug 2017 - 13:12

MESSINA - Nascondeva la droga nel cassone della serranda della camera da letto. 326 grammi di marijuana scoperti e sequestrati dai poliziotti.

Protagonista del fatto Cosimo Idotta, pusher 33enne originario di Messina, già noto alla polizia. I poliziotti hanno perquisito l’abitazione dell’uomo e oltre alla droga nascosta in una cassa, nella camera da letto sono stati trovati: un bilancino, un coltellino a serramanico, delle forbici, della carta stagnola e un calendario da tavolo sul quale erano segnati i numerosi nominativi dei clienti con i rispettivi numeri di telefono

Infine, gli agenti hanno trovato ben 105 mila euro, guadagno dell’attività di spaccio.

Il 33enne è stato così arrestato e stamattina è stato condannato alla pena di 1 anno e quattro mesi per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA