Incidente

Muore schiacciato da una lastra di marmo: tragedia a Palermo

morti bianche lavoro
11 ago 2016 - 07:16

PALERMO - È morto schiacciato da una lastra di marmo, un 60enne titolare di una impresa di marmi, Gioacchino Profeta.

L’incidente è avvenuto nei pressi del campo di calcio tra Belmonte Mezzagno e Santa Cristina Gela, in contrada Janselmo, nel palermitano.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri e i sanitari del 118 che ne hanno constato il decesso: la lastra gli avrebbe colpito in pieno l’addome. Per l’uomo non c’è stato nulla da fare.

Il medico legale ha eseguito l’ispezione sul corpo dell’uomo. Il pm ha disposto la restituzione della salma alla famiglia per celebrare i funerali.

Rossana Nicolosi



© RIPRODUZIONE RISERVATA