Tragedia

Muore durante una festa di laurea: aveva solo 23 anni

Marco Barbera1
28 lug 2016 - 17:50

CAPACI - Aveva solo 23 anni Marco Barbera, ma per lui non c’è stato nulla da fare. La sua giovane vita è stata spezzata da un arresto cardiocircolatorio, mentre festeggiava la laurea di un amico, al lido “Essay Sport”, a Capaci, in provincia di Palermo.

Marco si è sentito male, si è gettato per terra e ha smesso di rispondere agli amici, che increduli continuavano a chiamarlo tra i rumori di una festa, che gradualmente si spegneva insieme alla sua giovane vita.

Immediata la chiamata al 118, ma non altrettanto immediati i soccorsi. L’ambulanza, difatti sarebbe arrivata, stando alle dichiarazioni dei presenti, dopo quaranta minuti dalla richiesta di soccorso, un tempo forse troppo lungo per Marco.

Tempistiche che sarebbero però state smentite dalla centrale operativa del 118, che parla di 16 minuti circa di attesa. 

Ciò che resta, al di là di ogni contingenza, è l’immane vuoto lasciato da una perdita. Marco era uno studente universitario, con tanti progetti, tante ambizioni e speranze.

Faceva lo scout ed era amato e conosciuto da molti in città. Oggi nessuno, tra amici, parenti e conoscenti, riesce a trovare una giusta ragione in grado di placare un dolore così forte e irruente.

Ora bisognerà accertare cosa ha provocato l’arresto cardiocircolatorio, riscontrato dai medici del 118.  

È stata difatti disposta l’autopsia che sarà effettuata all’istituto di medicina legale del Policlinico di Palermo. 

Daniela Torrisi



© RIPRODUZIONE RISERVATA