Tragedia

Muore annegato a Scoglitti: 24enne vittima del mare ingrossato

mare ingrossato
6 set 2016 - 18:45

SCOGLITTI - È rimasto vittima del mare ingrossato a causa delle condizioni metereologiche di queste ore: è quanto accaduto ad un uomo di 24 anni di origini rumene, Catalin Bognad Andianu. 

Il ragazzo, intorno alle 14,30 di oggi, stava facendo il bagno nelle acque di Riviera Camarina quando ha accusato le prime difficoltà a nuotare, sicuramente per le condizioni avverse del mare, ed è annegato. 

Alcuni bagnanti, presenti sul posto al momento dell’accaduto, hanno subito allertato i soccorsi: intervenuto il 118, vani sono stati gli aiuti. L’uomo, infatti, è deceduto nonostante i tentativi di rianimazione. 

Successivamente, sul posto, sono giunti anche i carabinieri e la Guardia Costiera di Scoglitti. 

A confermare il decesso per asfissia da annegamento è stato il medico legale, dottor Maurizio Spagni, intervenuto sul luogo della tragedia. 

 

Rossana Nicolosi



© RIPRODUZIONE RISERVATA