Dramma

Morsa al volto da un ragno: anziana ennese trasferita al Cannizzaro di Catania

ragno violino
22 giu 2016 - 12:48

ENNA - È stata trasferita al reparto di terapia intensiva dell’ospedale “Cannizzaro” di Catania, la donna 70enne di Pietrapezia che, lo scorso giovedì, è stata morsa al volto da un ragno violino.

Le condizioni sono in netto miglioramento. Subito dopo l’accaduto, l’ennese è stata portata all’ospedale Umberto I.

Intanto, il primario Renato Valenti, dell’ospedale Cannizzaro, ha spiegato come la vittima sia stata sottoposta ad un trattamento di camera iperbanica.

“Venerdì pomeriggio la condizione edematosa del volto della paziente è peggiorata, l’edema si è propagato tanto da raggiungere la glottide creando delle notevoli difficoltà respiratorie per via del gonfiore alle vie aeree”.

La donna è stata dunque intubata a seguito di un accordo con il Centro antiveleni di Roma al quale, ore prima, erano state inviate le foto che ritraevano il volto tumefatto dell’anziana.

Rossana Nicolosi



© RIPRODUZIONE RISERVATA