Tentato omicidio

Modifica la pistola a salve e spara contro il figlio: arrestato

Pistola2
26 mag 2017 - 12:34

CATANIA - I carabinieri hanno arrestato Santo Lanzafame, 80enne, pensionato, per tentato omicidio e porto d’ arma.

Mentre l’uomo si trovava in via Teatro Greco, ha avuto un’animata discussione con il figlio 43enne scaturita per futili motivi, e che da li a poco sarebbe degenerata in una violenta lite durante la quale l’80enne ha estratto una pistola dalla cintola dei pantaloni, esplodendo un colpo contro il figlio. Il proiettile fortunatamente non ha colpito la vittima. Una pattuglia che si trovava in zona, no appena udito lo sparo, è subito intervenuta sul posto e ha bloccato tempestivamente l’anziano, disarmandolo, ed evitando così ulteriori gravi conseguenze.

LANZAFAME SANTO 18051937

L’arma con caricatore inserito e con ulteriori 9 bossoli, poi sequestrati, è risultata una pistola a salve marca bruni modello 84, cal. 9 corto, modificata in un’arma comune da sparo.L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato trasportato nel carcere di Piazza Lanza.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA