Tragedia

Modica, muore subito dopo aver dato alla luce il suo bambino: vittima una 20enne

Fonte immagine: Caserta  News
Fonte immagine: Caserta News
9 mar 2017 - 07:36

MODICA – È morta dopo aver dato alla luce il suo bambino: vittima una migrante di 20 anni all’ospedale di Modica

La giovane, di nazionalità gambiana, era sbarcata a Pozzallo due settimane fa. 

Il piccolo si trova adesso ricoverato nel reparto di neonatologia del nosocomio “Maria Paternò Arezzo” di Ragusa. Le sue condizioni sembrano essere critiche.

Subito dopo lo sbarco, la 20enne, era stata ricoverata nel reparto di “Malattie infettive” per salvaguardare il nascituro. Il quadro clinico della donna, affetta probabilmente da una malattia infettiva, è risultato essere critico: per questo i medici hanno deciso di effettuare un taglio cesareo. 

Quello che è accaduto successivamente è ancora da accertare: per tale ragione, l’Asp 7 di Ragusa, ha disposto un riscontro diagnostico

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA