Novità

Minuetto di Trenitalia: arriva il treno veloce per la tratta Palermo – Catania

Trenitalia_Class_464_No_464-674
29 apr 2015 - 12:28

PALERMO – Sono passate pochissime ore dalla partenza del primo Minuetto di Trenitalia. Il treno, in viaggio da Palermo direzione Catania, coprirà questa importante tratta tra i due capoluoghi siciliani in poco meno di tre ore di viaggio. Per quanto riguarda la viabilità ferroviaria isolana si tratta già di un notevole passo in avanti dato che, almeno sino a qualche tempo fa, lo stesso tragitto richiedeva quasi 3,30 ore di percorrenza.

La presenza del mezzo sulle nostre strade ferrate si deve ad un accordo stretto tra Trenitalia, RFI e, ovviamente, la Regione Sicilia. Al momento Minuetto può coprire la richiesta di circa 300 viaggiatori al giorno, in una fase successiva però il progetto consentirà a 2100 persone di spostarsi velocemente dal capoluogo di regione alla città etnea. Il progetto garantirà infatti all’utenza la presenza di 14 corse giornaliere (7 CT-PA e 7 PA-CT) e di un treno in stazione ogni due ore.

A bordo di Minuetto, in occasione del viaggio di inaugurazione del mezzo ferroviario, sono saliti stamattina alle ore 10,40 il sindaco di Catania, Enzo Bianco, il primo cittadino di Palermo, Leoluca Orlando, il Presidente della Regione, Rosario Crocetta, il Presidente della RFI, Dario Lo Bosco, l’assessore palermitano alle infrastrutture, Giovanni Pizzo, ed un delegato di Trenitalia, Orazio Iacono.

La rinnovata attenzione al problema della viabilità siciliana deriva, purtroppo, dagli ultimi accadimenti verificatisi sulla A 19. Il crollo del pilone di sostegno del viadotto Himera infatti ha spinto gli enti preposti ad accelerare la stipula o la messa in atto di determinati accordi e a rivedere l’offerta relativa alle tratte Palermo-Termini Imerese e Palermo-Agrigento.

Commenti

commenti

Valentina Idonea



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Lascia un Commento