Carabinieri

Militello, sorvegliato speciale aggredisce ed ingiuria una donna. Arrestato

carabinieri
1 mag 2016 - 16:50

MILITELLO VAL DI CATANIA – I carabinieri della Stazione di Militello Val di Catania hanno arrestato Salvatore Stivala, 35enne, del luogo, sorvegliato speciale di Pubblica Sicurezza, per aver violato gli obblighi della sorveglianza per lesioni personali e ingiuria.

L’uomo, ieri pomeriggio in una via del centro cittadino, ha ingiuriato ed aggredito a calci e pugni una 29enne, dopo una discussione per futili motivi.

La donna a seguito dell’aggressione è stata trasportata e medicata al locale pronto soccorso dove i sanitari le hanno riscontato delle lesioni giudicate guaribili in 5 giorni.

cc

 

I carabinieri intervenuti su richiesta della stessa vittima hanno rintracciato e bloccato il 35enne mentre tentava di rientrare a casa. L’arrestato è stato rinchiuso nel carcere di Caltagirone, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA