Turismo

Milazzo, presentato il progetto “Free walking tour”

we sicily
10 lug 2015 - 18:08

MILAZZO - È stato presentato questa mattina in sala giunta il progetto “Free walking tour”, promosso dall’associazione “We Sicily – sviluppo, turismo e cultura”. Si tratta di un servizio di assistenza gratuita al turista per scoprire le bellezze di Milazzo assicurando al tempo stesso una interazione tra gli operatori locali ed i vacanzieri per superare i disagi che spesso si verificano.

All’incontro hanno partecipato il sindaco Giovanni Formica, l’assessore alla Cultura, Salvo Presti e il presidente del Consiglio comunale Gianfranco Nastasi. Ad illustrare il progetto è stata la presidente dell’associazione, Arianna Catalano: “Si tratta di una iniziativa molto diffusa non solo nelle principali capitali europee, ma anche in Sud America e nel Medio Oriente – ha detto – che nulla ha a che vedere con l’attività delle guide turistiche. Ad operare sono cittadini del luogo che in forma assolutamente volontaria, mettono a disposizione il loro tempo e la loro conoscenza per offrire gratuitamente ai turisti dei percorsi di visita nei posti caratteristici della città”.

Ad affiancare in questa prima fase Arianna Catalano, saranno altre quattro ragazze: Carola Maimone, Dalila Foti, Lorella Cartone e Sofia Picciolo. «La nostra esperienza all’estero e il nostro amore per Milazzo ci hanno riunite in questo progetto – ha aggiunto la presidente -. Da oltre un anno studiamo questa iniziativa che promuoverà la comunicazione interculturale e migliorerà l’accoglienza turistica. Ognuna di noi, attraverso gli studi, ha maturato delle competenze importanti negli ambiti del marketing, dello sviluppo economico locale e delle relazioni internazionali».

Un progetto che ha entusiasmato il sindaco Formica. «Questa è la parte bella della città che si mette a disposizione per il bene comune – ha dichiarato – e vedere cinque ragazze che con grande gioia e voglia di far bene si mettono in gioco per Milazzo mi inorgoglisce. Da parte nostra ci sarà il massimo supporto e l’auspicio è che attraverso questo contributo maturi la percezione delle potenzialità del territorio».

Considerazioni condivise dall’assessore alla cultura Salvo Presti che ha invitato il giovane gruppo a collaborare assieme per sponsorizzare efficacemente il brand “Milazzo”. Le visite guidate, prenotabili anche online o attraverso il supporto della Proloco, partiranno già dalla prossima settimana e saranno disponibili nelle lingue italiana, inglese e, ad agosto, spagnola. Lunedì pomeriggio dalle 18.30, invece, le cinque ragazze saranno in piazza di fronte al municipio per presentare il progetto ai cittadini. Previsto anche un tour dimostrativo per il sindaco, gli assessori e i consiglieri comunali, da tenersi probabilmente alla fine della prossima settimana.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento