Tragedia

Migliorano le condizioni del clochard ustionato

carabinieri
13 apr 2015 - 10:29

PALERMO – Migliorano le condizioni del clochard sessantenne rimasto ustionato, ieri sera, dopo che alcune persone, non ancora identificate, hanno incendiato un cumulo di rifiuti in via Trieste, nel centro storico di Palermo.

I cittadini sembra non si siano accorti che, nascosto da una coperta, tra l’immondizia c’era anche un mendicante. L’uomo è stato notato dai vigili del fuoco che sono intervenuti per domare le fiamme.

Il clochard è ricoverato nel centro grandi ustioni dell’ospedale Civico di Palermo.

I carabinieri in queste ore sono a lavoro per ricostruire quanto accaduto, attraverso le immagini di alcune telecamere del sistema di videosorveglianza piazzate nella zona.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento