Maltempo

Meteo: domani criticità “rossa”. Scuole chiuse a Catania Trapani e Palermo

maltempo
14 ott 2015 - 18:47

PALERMO – Si stanno ancora contando i danni causati dal maltempo dei giorni scorsi e, nuovamente, a partire da domani, la Sicilia sarà investita da violenti nubifragi che colpiranno in particolar modo la parte nord occidentale dell’isola. 

A diramare lo stato di allarme “rosso” la Protezione Civile che ha annunciato, a partire dalla mezzanotte di oggi, una criticità avanzata per tutta la Sicilia, escluse Ragusa e Siracusa. 

meteo_151015 (2)

Diversi i comuni che hanno deciso di prendere le dovute cautele. Le scuole, infatti, resteranno chiuse a Catania, Acireale, Aci Castello, Mascalucia, Milazzo, Agrigento, Trapani. Resteranno invece regolarmente aperte a Palermo. 

A seguito della segnalazione di allerta meteo di codice rosso nella giornata di domani giovedì 15 ottobre sono sospese – a titolo precauzionale – anche tutte le attività didattiche (lezioni, esami, esercitazioni e altro) previste nei dipartimenti dell’Università di Catania.

Le città più a rischio saranno Palermo, Trapani, Marsala, Mazara del Vallo, Bagheria, Alcamo, Monreale, Carini, Castelvetrano, Partinico, Erice, Misilmeri, Termini Imerese, Villabate, Castellammare del Golfo, anche se non restano da escludere Messina, Catania, Enna, Caltanissetta e Agrigento.

L’allarme rosso è stato lanciato per il rischio idrogeologico, l’allarme arancione per il rischio idraulico.

Commenti

commenti

Rossana Nicolosi



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Lascia un Commento