Tragedia

Canicattì: si suicida con la corda avvolgibile, muore a 27 anni studentessa del Disum

Si suicida con la corda avvolgibile, muore a 27 anni studentessa del Disum
Si suicida con la corda avvolgibile, muore a 27 anni studentessa del Disum
1 giu 2017 - 17:37

CANICATTÌ – Si è tolta la vita con la corda dell’avvolgibile, sita in una delle stanze della casa, Sarah Caico, studentessa 27enne laureata in Lettere classiche all’università di Catania.

Frequentava il secondo anno di Filologia classica presso il Dipartimento di Scienze umanistiche, non è arrivata a completarlo.

Le cause del suicidio sono ancora ignote, non si conosce ancora infatti la dinamica dei fatti né tanto meno le ragioni che avrebbero spinto la giovane a compiere un gesto così tragico.

Tutti la ricordano come una ragazza sempre allegra e solare, questo il commento di una sua amica: “Voglio dedicare un pensiero per una giovane cara amica,  Sarah Caico, bella, educata, colta, raffinata … si è spenta ieri sera a 27 anni. Sarah hai lasciato cuori e vite distrutte. Sii felice nella dimensione che tanto cercavi. Amen“.

 

 

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA