Molestie

Messina, palpeggia minore sul bus: prete rinviato a giudizio

Sacerdote
7 lug 2016 - 09:26

MESSINA - Il gip di Messina ha deciso di rinviare a giudizio Giovanni Bonfiglio, un sacerdote di 55 anni, accusato di aver palpeggiato un ragazzino di 15 anni.

Le molestie sul minore, di cui dovrà rispondere il prete, risalgono al 2014 quando il ragazzo, sul bus, sentendosi palpeggiato ha reagito schiaffeggiando il prete.

Momenti di panico sul tram: il ragazzo è subito sceso chiamando la polizia e denunciando il sacerdote. 

Rossana Nicolosi



© RIPRODUZIONE RISERVATA