Orrore

Messina: donna muore, i suoi cani mangiano il corpo

carabinieri
15 gen 2016 - 16:43

MESSINA - Ne ha di macabro, di film dell’orrore, quello che è accaduto a Messina, precisamente a San Marco D’Alunzo dove una donna di 70 anni, Cristina Di Caterina, è stata rinvenuta cadavere nella sua abitazione. 

A preoccuparsi erano stati i vicini che, da una settimana circa, non avevano più notizie della donna che, dalle prime testimonianze, risulta essere di origine tedesca. A dare l’allarme ci ha pensato un dipendente di una cava che si trova accanto alla casa della vittima. 

Subito intervenuti i carabinieri si sono ritrovati davanti una scena a dir poco macabra: la donna, infatti, era stata divorata dai suoi cani. 

Sono ancora sconosciuti i motivi del decesso della vittima che, dalle prime ricostruzioni, sembrerebbe sia stata colta da un malore. I cani, dal canto loro, dovevano pur nutrirsi e, purtroppo, hanno deciso di fare loro preda la padrona. 

Oltre ai carabinieri, sono anche intervenuti sul posto gli uomini del servizio veterinario Sant’Agata, per constatare lo stato dei cani e la loro aggressività. 

Commenti

commenti

Rossana Nicolosi



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento