Criminalità

Messina, arrestati due scippatori: identificati grazie alle telecamere in zona

polizia di stato
27 mag 2016 - 13:24

MESSINA - Sono stati arrestati i due responsabili dell’aggressione con scippo ai danni di un’anziana di 76 anni avvenuta lo scorso 16 marzo in via Boner, a Messina. I responsabili, Francesco Emanuele Scarnà, 26 anni e Alessandro Bensaia, 19 anni, sono stati identificati e arrestati.

La svolta nelle indagini è arrivata grazie all’ausilio alle immagini del sistema di video sorveglianza di diversi esercizi commerciale che ha ripreso tutta la sequenza prima e durante l’atto criminoso. Grazie alle immagini e ad una accurata ricostruzione da parte delle forze dell’ordine è stato possibile capire il percorso effettuato dai due malviventi.

messina

La sequenza di immagini che ritraggono i due scippatori dietro la vittima

Gli spostamenti registrati dalle telecamere durante la fuga, che riprendono i due lungo il Viale della Libertà, portano fino all’interno di un condominio dove è stata poi ritrovata la borsa della signora. Solo successivamente si è arrivati all’identificazione che ha portato all’arresto dei due soggetti.

Santi Liggieri



© RIPRODUZIONE RISERVATA