Criminalità

Messina, arrestata una intera famiglia: avevano rapinato una gioielleria ad aprile

banda bassotti
26 lug 2016 - 09:29

MESSINA - Padre, madre e figlio ancora minorenne tutti rapinatori.

Una intera famiglia è stata arrestata dai Carabinieri del Comando provinciale di Messina, perché accusata della rapina in una gioielleria avvenuta nello scorso mese di aprile.

Si tratta di un colpo violento durante il quale la titolare del negozio rimase ferita. Il bottino ammontò a circa 70 mila euro.

I carabinieri ritengono di aver identificato gli autori del colpo nella famiglia arrestata spalleggiata da un quarto uomo ritenuto anche lui esecutore materiale della rapina. Si tratta di una persona legata, secondo le indagini, “da stretti rapporti di amicizia con il nucleo familiare”.

Santi Liggieri



© RIPRODUZIONE RISERVATA