Suicidio

Mascalucia, si butta dal balcone e finisce infilzato tra i ferri della ringhiera

Suicidio Mascalucia
26 mag 2017 - 13:18

MASCALUCIA - Tragedia e Mascalucia, dove la scorsa notte un uomo si è suicidato, lanciandosi dal terzo piano di un palazzo in corso Raffaello.

L’uomo si chiamava Andrea e aveva 38 anni. Dopo il volo, è rimasto infilzato nei ferri della ringhiera sottostante, una scena raccapricciante.

Secondo le prime indiscrezioni, la vittima si sarebbe lanciata dal terzo piano nelle prime ore di questa mattina. Ma ci si sarebbe accorti di quanto accaduto solo dopo diverso tempo. Verso le ore 7 è stato lanciato l’allarme.

Sul posto sono intervenute le forze dell’ordine e i vigili del fuoco che, con difficoltà, hanno estratto il corpo dai ferri, tagliandone alcuni per facilitare l’estrazione.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA