Turismo

Mascali, al via “rivoluzione” sul lungomare S. Anna – Fondachello

Lungomare Fondachello
30 dic 2015 - 17:00

MASCALI - “Un progetto ambizioso che rivitalizzerà il lungomare di Fondachello, attraverso la realizzazione di spazi per il transito pedonale e una corsia per gli amanti della bicicletta”.

Ecco ciò che afferma Luigi Messina, sindaco di Mascali, impegnato a realizzare un percorso ciclabile da Sant’Anna a Fondachello a costi contenuti (ma con vantaggi a favore dell’ambiente, del turismo e della salute) entro la prossima estate.

“Il rilancio del turismo balneare – ha dichiarato il primo cittadino – è sicuramente un obiettivo primario dell’amministrazione. La pista ciclabile e la corsia pedonale saranno sicuramente fonte d’attrazione per i pendolari del mare e per i turisti, che potranno fruire del lungomare passeggiando in sicurezza o pedalando in bicicletta lungo un suggestivo circuito”.

Sfruttando parte dell’arenile marittimo lungo via Spiaggia, prevedendo anche delle piazzole per favorire l’aggregazione sociale, è in fase di studio un progetto per realizzare un vero e proprio percorso pedonale. Previsti anche pavimentazione in cemento, corpi illuminanti e delle panchine.

progetto lungomare S.Anna Fondachello

Il progetto del lungomare S.Anna Fondachello

L’obiettivo, senza dubbio, è quello di ottimizzare i servizi di Sant’Anna e Fondachello creando occasioni di lavoro nel campo turistico ricettivo, considerando la potenzialità di un territorio che ha come punto di forza la propria bellezza naturale.

Ha sposato il progetto anche il comandante della Polizia Municipale, Salvatore Pariti: “L’ambizione è quella di prepararci al meglio per la prossima stagione estiva. Ci stiamo avvalendo delle risorse umane e tecniche del nostro ente, evitando spese per il conferimento di incarichi esterni. In via Spiaggia - ha proseguito - sarà istituito il senso unico di marcia direzione sud nord, mentre la corsia pedonale e la pista ciclabile saranno allestite negli spazi attualmente delimitati dalle strisce blu”.

Sarà modificato quindi l’intero sistema di mobilità coinvolgendo i flussi veicolari da Fondachello a Mascali, baricentro di quel turismo estivo che darà importanti vantaggi all’intera collettività.

 

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA