Servizi

Mascali: due nuove piste per l’elisoccorso

elipista via Simone Neri
31 mar 2016 - 19:42

MASCALI - Troppi incidenti, molti dei quali molto gravi, stanno impegnando continuamente il pronto soccorso nel territorio comunale di Mascali.

Spesso la gravità degli incidenti rende necessario l’intervento dell’elisoccorso, i cui elicotteri devono spesso atterrare in zone poco sicure o ostacolate dalla circolazione degli altri mezzi, anche a ridosso di arterie stradali, al punto da coinvolgere varie forze di polizia per il blocco delle strade.

Proprio per questo motivo l’amministrazione comunale, presieduta dal sindaco Luigi Messina, al termine di mirati sopralluoghi, eseguiti insieme con tecnici specializzati che si occupano delle verifiche di compatibilità delle aree prescelte per l’atterraggio in orario diurno degli elicotteri e con i vertici della polizia locale, hanno individuato ben precise aree da adibire ad eventuali piste di atterraggio per gli elicotteri del pronto soccorso.

elipista via Spiaggia S.Anna

Le due aree individuate sono una in via Simone Neri a Carrubba, per gli interventi di soccorso che ricadono nel centro abitato di Mascali, e una in via Spiaggia, a Sant’Anna di Mascali, per i soccorsi sul lungomare, in particolare durante il periodo estivo quando si registra una straordinaria affluenza di villeggianti e pendolari del mare. 

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA