Festa

Oggi martedì “grasso”, giornata clou di Carnevale: tra maschere tipiche, sfilate e cibi prelibati

fonte: Corriere Viaggi
fonte: Corriere Viaggi
28 feb 2017 - 06:43

CATANIA - Ricorre oggi il martedì “grasso”, una festa che rappresenta il penultimo dei giorni di Carnevale. Questa giornata precede il mercoledì “delle ceneri” che segna, per tradizione, l’inizio della Santa Quaresima. È per tale ragione che molte persone si recano in chiesa a confessarsi.

Il clou del Carnevale è proprio oggi: tante le sfilate che vengono organizzate con tanto di maschere tipiche.

Oltre al “divertimento”, nella giornata di oggi è usanza consumare cibi prelibati ed elaborati che – per l’aspetto religioso – non dovrebbero essere mangiati durante la Quaresima. Stiamo parlando della pasta ai “cinque puttusa”, la carne di maiale, il tipico sugo e i tantissimi dolci ideati per questa festività: come le “chiacchere” e le “crispelle”.

Il Carnevale di quest’anno in Sicilia è stato “guastato” dal maltempo. Nella giornata di sabato e domenica scorsa, le piogge, hanno tolto un po’ di quella magia e spensieratezza che tra musica, colori e coriandoli si viene solitamente a creare. 

Diverse sono state le sfilate di Carnevale sospese: da quella di Acireale – per una pioggia insistente che si è abbattuta su parte dei centri costieri jonici – a quelle di Floridia e Canicattini

Le serate sono state, dunque, spostate di qualche ora: l’appuntamento si è rinnovato per il lunedì e per oggi dove un mix di colori e suoni accompagnerà i tipici carri. 

Tra stelle filanti, coriandoli, maschere colorate e pance piene, questo Carnevale 2017, sta per giungere al capolinea. 

Commenti

commenti

Rossana Nicolosi



© RIPRODUZIONE RISERVATA