Aggressione

Marsala, ultrasettantenne investe donna: scende dall’auto e le dice di andarsene

Presa da: marsalanews.it
Presa da: marsalanews.it
1 set 2016 - 13:20

TRAPANI - Nella mattinata di oggi, un uomo ultrasettantenne alla guida di una Fiat Punto azzurra, dopo aver investito una giovane donna che viaggiava su una vespa 50, è sceso dall’auto, non per prestare soccorso alla donna come la prassi richiede, bensì per invitarla ad andarsene subito alzandola con forza dall’asfalto.

Il rumore dell’impatto ha destato la curiosità di molti presenti che sono accorsi immediatamente per dare aiuto alla ragazza. Ma l’uomo alla vista della folla che si avvicinava ha deciso di fuggire.

Quattro ragazzi hanno cercato di evitare la fuga dell’uomo invitandolo ad assumersi le sue responsabilità ma, non solo l’automobilista è scappato, prima ha anche colpito con un pugno uno dei ragazzi che cercava di impedire la sua fuga.

Tempestivo l’intervento di un’autoambulanza, che ha soccorso la vittima, e dei vigili urbani che si sono occupati del ripristino della viabilità nella zona dell’incidente. I tanti testimoni sul posto hanno comunicato alle forze dell’ordine il numero di targa dell’autovettura su cui viaggiava l’uomo.

La donna avrebbe riportato numerose ferite e contusioni alla testa, al braccio ed alla gamba sinistra, nonché una sospetta frattura della spalla. Al momento la sventurata si trova in ospedale per le cure e gli accertamenti medici del caso.

Carlo Marino



© RIPRODUZIONE RISERVATA