Incendio

Marsala, devastato dalle fiamme lo Stagnone

rogo-fiamme
18 ott 2016 - 11:19

MARSALA Nei giorni scorsi una serie di incendi ha devastato larga parte dei terreni lungo le rive della riserva naturale dello Stagnone

Non è ancora chiara la causa che ha dato vita ai roghi, ma lo scirocco della scorsa settimana ha contribuito al propagarsi delle fiamme.

Le zone maggiormente interessate sono state il litorale delle antiche saline Ettore Infersa. In particolar modo, nel tratto antistante la casa del poeta-salinaro Turi Toscano. Le canne, una volta bruciate, si sono abbattute sulla strada, rendendo impossibile il transito per almeno metà della carreggiata.

Altri canneti sono stati dati alle fiamme lungo le rive a Sud dell’imbarcadero per l’isola di Mothia e dirimpetto Villa Genna.    

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA