Sbarchi

Mare mosso, difficoltà nei soccorsi dei migranti per la nave Aquarius

Migranti pregano a bordo di nave Aquarius
12 lug 2016 - 19:56

PALERMO - Dopo il soccorso effettuato ieri mattina a circa venti miglia nord di Tripoli su un gommone con 107 migranti a bordo, la nave Aquarius è rimasta in posizione per garantire eventuale soccorso ai migranti malgrado il mare sia adesso piuttosto mosso.

La recente ondata di natanti carichi di migranti ha impegnato anche le altre navi delle organizzazioni non governative che adesso si dirigono verso i porti italiani con i migranti soccorsi negli ultimi giorni.

SOS Mediterranee ha ricevuto richiesta dalla sala operativa del Comando Generale Capitanerie di Porto di mantenere la posizione. A bordo si trovano in questo momento 107 migranti di cui 22 minori, tutti non accompagnati.

Spicca, tra i migranti soccorsi, la componente maliana (54 persone) e ivoriana (39 persone). Mali e Costa d’Avorio sono tra le nazionalità più frequenti a bordo dei gommoni che salpano dalla costa occidentale della Libia.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA