La denuncia

Maltempo: “A Piana degli Albanesi strade distrutte, rischiamo l’isolamento”

Maltempo pioggia
9 mar 2015 - 08:35

PIANA DEGLI ALBANESI - “La situazione della viabilità nelle strade di collegamento tra Piana degli Albanesi e Palermo è diventata insostenibile, gli organi sovracomunali devono intervenire con urgenza”.

È la denuncia del sindaco di Piana degli Albanesi Vito Scalia che ha scritto due note a Regione, Commissario straordinario del Libero Consorzio di Palermo, al Prefetto e alla Protezione Civile, “per chiedere con forza interventi urgenti per il ripristino della normale viabilità”.

“La strada intercomunale 18, l’arteria di collegamento con il capoluogo risulta interrotta per i lavori di ripristino di un tratto di strada franato e l’ arteria provinciale SP34 che collega il nostro paese alla SS624 (Palermo Sciacca), passando dal Memoriale di Portella della Ginestra, fondamentale al momento per mezzi pesanti, pendolari e mezzi di soccorso, presenta cedimenti del manto stradale in 4 punti, e costituisce uno stato di pericolo per la circolazione e vi è il reale rischio di interruzione della circolazione veicolare – denuncia il sindaco – Nel malaugurato caso si verificasse la totale interruzione della SP34, il nostro paese si verrebbe a trovare in una condizione di isolamento, con un grave danno per la nostra comunità, già sofferente a causa dell’interruzione della intercomunale 18″.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Lascia un Commento