Provvedimento

Nubifragi in Sicilia, in arrivo 24 milioni di euro dal Fondo per le emergenze

maltempo-in-arrivo-su-catania-messina-e-siracusa-3bmeteo-61477
9 mar 2016 - 18:53

CATANIA - Chiunque ricorderà le alluvioni che nei mesi scorsi hanno assediato la Sicilia, in particolare la parte centro-orientale con le province di Enna, Catania e Messina principali vittime del meteo. I comuni colpiti dalle ondate di maltempo chiesero i quei giorni che fosse riconosciuto lo stato d’emergenza e che fossero stanziati dei fondi utili a risanare i danni subiti.

Dopo qualche mese è arrivata l’approvazione da parte del governo nazionale. Il presidente del Consiglio dei Ministri, Matteo Renzi, ha infatti deliberato lo stanziamento di quasi 24 milioni di euro dal Fondo per le emergenze nazionali.

Grande soddisfazione per il provvedimento è stata espressa dal sindaco di Acireale (fra i comuni con più danni legati al maltempo), Roberto Barbagallo che ha dichiarato: “Avevamo richiesto la massima attenzione della Protezione Civile sulle condizioni dei torrenti Lavinaio-Platani e Peschiera, della zona della Timpa franata all’altezza della frazione di Santa Tecla e sulla parte bassa di Capo Mulini. È un’ottima notizia, speriamo tanto che nella ripartizione siano stanziate per Acireale le risorse indispensabili per realizzare interventi importanti che fronteggino le maggiori cause di dissesto idrogeologico, che mettono a serio rischio la popolazione e il territorio, azioni che un Comune non può sostenere da solo”.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA