Dramma

Maltempo a Comiso, donna travolta dalla furia dell’acqua: la salva un ragazzo

maltempo-sicilia
16 nov 2016 - 07:44

COMISO - Stava per finire in tragedia a Comiso, in provincia di Ragusa, dove a causa del forte maltempo che in queste ore sta flagellando la Sicilia, una donna è stata travolta dalla furia dell’acqua.

Nello specifico, ieri pomeriggio, intorno alle 17, la donna si trovava in via Papa Giovanni XXIII, la strada di Comiso realizzata sull’alveo del Torrente Porcaro che attraversa tutto il centro abitato. E’ proprio quel torrente che, nei giorni di forte maltempo, come ieri, riversa le acque.

La donna, che si trovava nei pressi della scuola elementare “De Amicis”, avrebbe perso l’equilibrio mentre attraversava lungo le passerelle che vengono poste nella strada proprio nel periodo invernale. 

La vittima è stata travolta dalle acque finendo contro una vettura parcheggiata che, per fortuna, ha frenato l’azione dell’acqua. Pochi secondi che sono stati fatali per la donna che è stata messa in salvo da un ragazzo originario di Siracusa che ha chiesto aiuto. 

Salvata e trasportata all’ospedale più vicino, la donna ha riportato soltanto qualche contusione. Per fortuna, grazie al gesto eroico di questo giovane, la vittima sta ora bene. 

 

Fonte immagine: MeteoWeb.

Rossana Nicolosi



© RIPRODUZIONE RISERVATA