Inchiesta

Mafia Capitale, Castiglione querela Buzzi: “Dichiarazioni lesive della mia persona”

Giuseppe Castiglione
10 giu 2015 - 10:57

CATANIA – Il sottosegretario all’Agricoltura, Giuseppe Castiglione, ha querelato per calunnia aggravata Salvatore Buzzi che ai Pm di Roma ha detto di “volerci pensare un attimo” a parlare sul Cara di Mineo perché “casca il governo”.

La denuncia è stata presentata ai carabinieri del comando provinciale di Catania, ritenendo le sue dichiarazioni “gravemente lesive della mia persona”.

Nell’esposto il sottosegretario e leader del Ncd in Sicilia, spiega di “non conoscere Buzzi” e ribadisce di avere agito “sempre in trasparenza e nel rispetto della legalità”.

In riferimento alle dichiarazioni di Buzzi che “Castiglione fosse fortemente interessato alla gara” per il Cara di Mineo, nel 2012 e nel 2014, il sottosegretario precisa di “essere estraneo a tutto” e sottolinea che “nel 2014 non avevo alcun rapporto né ruolo nella vicenda”.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Lascia un Commento