Microcriminalità

Macchine nel mirino, ci va di mezzo anche un’Enjoy: sei denunce e un arresto

Enjoy
12 gen 2017 - 13:58

CATANIA – Nel corso della nottata, il personale delle volanti in servizio di controllo ordinario del territorio, ha denunciato in stato di libertà sei persone e ne ha arrestato una.

Nello specifico, sono stati denunciati in stato di libertà per possesso ingiustificato di oggetti atti allo scasso, P.G. classe 21 anni, P.G. classe 25 anni, F.C. 23 anni, tutti residenti nel quartiere “Librino”.

Gli stessi, con precedenti specifici per furto di macchine, sono stati trovati in possesso di cacciaviti, guanti e di una centralina di una macchina, opportunamente sottoposti a sequestro.

Inoltre sono stati denunciati in stato di libertà per furto aggravato in concorso tre minori di età, S.A.16 anni, A.G.I. 16 anni e P.A. 17 anni, tutti sorpresi in viale Alcide De Gasperi mentre erano intenti ad asportare una Fiat Cinquecento di proprietà della ditta di autonoleggio “Enjoy”.

La vettura recuperata veniva quindi restituita al responsabile dell’omonima ditta, giunto sul posto.

Infine, altro minore, V.G. 18 anni, è stato arrestato perché sorpreso, in via Cesare Vivante, mentre era intento ad asportare parti della carrozzeria di uno scooter parcato sulla pubblica. Lo stesso con a carico precedenti specifici per furto di ciclomotori e parti di essi, è stato pertanto arrestato per furto aggravato e su disposizione del P.M. di turno presso la Procura per i minorenni collocato presso il Centro di Prima Accoglienza di via Franchetti.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento