Tragedia

Lutto cittadino a Siculiana per il piccolo Samuele, indagini in corso

motorino Samuele
18 ago 2016 - 12:28

SICULIANA – Sarà proclamato il lutto cittadino nel giorno del funerale del piccolo Samuele Miceli, morto ieri ad 8 anni dopo un incidente sulla strada provinciale fra Siculiana e Montallegro, ad Agrigento.

Il bambino, sembra assurdo, era alla guida di un motorino e percorreva la via in controsenso. Lo schianto frontale con una macchina, una Volkswagen Passat, è stato fatale. Inutile l’intervento dell’elisoccorso.

Il sindaco di Siculiana, Leonardo Lauricella, ha anche sospeso tutti gli spettacoli estivi in programma. Intanto si cerca di far luce sull’agghiacciante vicenda, l’indagine è in corso e i carabinieri di Siculiana non hanno ancora depositato l’informativa al sostituto procuratore, Alessandra Russo, che si occupa del fascicolo di inchiesta.

La dinamica dell’incidente è stata ormai ricostruita e accertata, ma adesso i militari stanno cercando di identificare il proprietario del vecchio Piaggio Sì, privo di targa, alla guida del quale si trovava il piccolo di 8 anni. 

I carabinieri stanno cercando di risalire all’intestatario attraverso il numero di telaio.

Clelia Mulà



© RIPRODUZIONE RISERVATA