Controlli

Lotta al commercio abusivo: sequestrati 1700 chili di frutta e verdura

frutta all'ingrosso
20 giu 2017 - 18:06

PALERMO - La  polizia municipale ha sequestrato due tonnellate di prodotti ortofrutticoli, rispettivamente in piazza Europa ed in piazza Indipendenza. L’attività rientra nel piano di contrasto all’abusivismo commerciale predisposto dalla polizia municipale a tutela dei commercianti che svolgono l’attività in maniera regolare e dei consumatori.

Gli interventi sono stati realizzati dagli agenti del nucleo commercio su aree pubbliche nei confronti di due venditori ambulanti privi di autorizzazioni alla vendita. In piazza Europa sono stati sequestrati  poco più di 1.700 chili di frutta e verdura, oltre ad una bilancia, due ombrelloni e tre rastrelliere.

Un venditore di 41 anni già multato in passato nello stesso posto, è stato inoltre denunciato all’autorità giudiziaria per l’occupazione abusiva di venti metri quadrati di suolo pubblico. Trecento chili di prodotti ortofrutticoli sono invece stati sequestrati in piazza Indipendenza a un uomo di 57 anni anche in questo caso, per mancanza di autorizzazioni.

Inoltre il venditore esponeva per la vendita una grossa pentola con circa dieci chili di pannocchie bollite. Sprovvisto delle certificazioni sanitarie, è stato denunciato per violazioni alla normativa in merito alla manipolazione dei cibi. I prodotti ortofrutticoli sono stati devoluti in beneficienza.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA