Minacce

Litigano, poi lei sgozza delle galline e minaccia il convivente di fargli fare la stessa fine

galline
6 set 2017 - 13:27

CATANIA – Gli agenti delle volanti hanno denunciato all’A.G. una cittadina di nazionalità russa, G.N. 31 anni per i reati di uccisione di animali e minacce aggravate nei confronti del convivente rumeno.

Quest’ultimo ha detto al personale intervenuto, di essere stato minacciato dalla convivente, a seguito di una lite precedente.

Durante il litigio, a dire della vittima, la donna ha sgozzato due galline con un coltello minacciandolo di fargli fare la stessa fine.

Per queste ragioni la donna è stata trasportata in questura in modo da fare tutti gli accertamenti e verificare tutti i documenti che regolamentano la sua posizione in Italia.

.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA