Carabinieri

Licata, evade dai domiciliari: arrestato pregiudicato 38enne

carabinieri-manette
21 set 2016 - 10:23

LICATA - Ieri notte i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Licata, hanno arrestato in flagranza di reato Salvatore La Rocca, disoccupato 38enne di Licata, pregiudicato già sottoposto agli arresti domiciliari, poiché si era allontanato dalla sua abitazione senza essere stato autorizzato.

I militari, nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno notato l’uomo “passeggiare” nella centralissima via Vivaldi.

A quel punto i carabinieri lo hanno bloccato, trasportato in caserma e, espletate le formalità di rito, nella sua abitazione in regime di arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida, così come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA