Trasporti

Librino-Express, percorso soddisfacente ma controllori assenti

librino express
19 ott 2015 - 06:15

CATANIA - Da un mese è attiva la circolare AMT Librino-Express grazie alla quale è possibile raggiungere il centro città in tempi brevi

Il Librino-Express propone diverse fermate collegando il noto quartiere al centro storico e alla stazione della città, anche se la durata della tratta fondamentalmente dipende dal traffico e dagli orari.

La mattina, ad esempio, la prima “circolare” parte dalla stazione alle 7,40 per poi passare dal piazzale Falcone Borsellino, entrando dentro il porto, oltrepassando San Giuseppe la Rena per arrivare nel quartiere Librino dal quale ritorna al capolinea.

Il percorso viene effettuato in poco più di mezz’ora ma i tempi cominciano a variare, tra i quaranta e i cinquanta minuti, quando l’autobus arriva in piazza Stesicoro e viene rallentato durante la corsa dalle auto che spesso e volentieri usano la corsia riservata ai mezzi pubblici.

Se pochi giorni fa gli esponenti del PD catanese proponevano di rivedere il percorso del Librino-Express i cittadini che abitualmente lo usano non sono del tutto d’accordo. 

Sembrano ormai dimenticati i tempi in cui raggiungere il centro da Librino era una vera e propria scommessa. Una passeggera, Valentina, ci ha detto: “L’idea di una circolare diretta è ottima anche se a volte ci vogliono quaranta minuti per arrivare in piazza Stesicoro, ma la durata spesso dipende dal traffico più che dall’autista“.

Se da un lato i passeggeri sono soddisfatti del percorso qualcun altro lamenta ancora l’assenza dei controllori, denunciando che questa situazione è piuttosto frequente

Commenti

commenti

Francesca Guglielmino



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento