Spari

Librino, 30enne ferito al volto con un fucile: Procura apre inchiesta

piazza elefante
Piazza dell'Elefante
8 set 2016 - 10:32

LIBRINO – Una serie di spari sono stati esplosi con un fucile nel quartiere di Librino e a farne le spese, è stato un 30enne che è stato colpito al volto.

Il ragazzo è stato prontamente medicato all’ospedale Vittorio Emanuele, dopo essere stato colpito con dei pallini da caccia ed  è statogiudicato guaribile in sette giorni.

Agli investigatori della Squadra mobile ha detto di non avere visto chi gli ha sparato ma di essersi accorto solo quando ha sentito il rumore degli spari e quando ha avvertito un forte bruciore. 

Attualmente la procura ha aperto un’inchiesta.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA