Tragedia

Lentini, muore bimbo appena nato: cinque medici indagati

Nuovo ospedale di Lentini
17 nov 2015 - 19:07

LENTINI - Tragedia all’ospedale di Lentini nel pomeriggio di domenica scorsa: un neonato, in procinto di nascere, è morto all’interno del reparto di ginecologia ed ostetrica.

Il bimbo stava per venire alla luce, ma purtroppo qualcosa è andato storto.

I genitori, di 24 e 28 anni ed entrambi originari di Scordia, hanno presentato denuncia per capire cos’è realmente accaduto durante il travaglio.

Ad oggi sono cinque i medici e paramedici finiti sul registro indagati della Polizia di Lentini.

Anche la direzione sanitaria ha aperto un’inchiesta, al fine di fare chiarezza sull’accaduto e su come sia stata assistita la giovane madre domenica pomeriggio.

Il direttore sanitario dell’ospedale, il dott. Alfio Spina, ha spiegato brevemente la vicenda: «Purtroppo il parto si è complicato: c’è sempre una percentuale di rischio, il bambino però garantisco che è nato vivo. Non è il primo caso di decesso, stiamo parlando di una tragica fatalità che può capitare durante il momento del parto».

Sui medici indagati, il dott. Spina ha così commentato: «Se c’è stata negligenza da parte dei medici lo diranno le indagini. Anche noi attendiamo notizie per riuscire a spiegare questo triste accaduto».

Gabriele Paratore



© RIPRODUZIONE RISERVATA