Tragedia

Lentini, lite tra cognati finisce nel sangue: un morto

lentini
Foto tratta dal servizio de "lanotiziatv"
23 ott 2014 - 12:56

LENTINI - Una lite violenta tra cognati sfocia in tragedia. Nel pomeriggio di ieri Vincenzo Calabrese, di 37 anni, al culmine di un litigio si è scagliato con la sua automobile – una Volkswagen Golf – contro il cognato Nello Speranza, di 38 anni.

È accaduto nella centralissima via Federico di Svevia. Calabrese ha cercato ripetutamente di travolgere il cognato, il quale ha cercato riparo tra le altre vetture e ha tentato una fuga a piedi.

Ma Calabrese non ha desistito dal suo intento omicida e ha continuato a inseguire il cognato colpendolo ripetutamente e trascinandolo per diversi metri con la propria auto. La folle corsa si è conclusa con lo schianto dell’auto contro un autocarro. Sul posto è intervenuta la polizia di stato e i sanitari del 118: le condizioni di Speranza sono apparse subito molto gravi.

Il ferito è stato trasportato all’ospedale Cannizzaro di Catania ma questa mattina è arrivata notizia della sua morte.

Commenti

commenti

Andrea Sessa



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento