Incontro

Legittima difesa tra riforma e polemiche, il Siap promuove un momento di confronto

legittima-difesa
22 giu 2017 - 12:51

CATANIA - Legittima difesa, un tema molto dibattuto, oggetto di tante polemiche politiche, un dispositivo che molti chiedono di rinnovare, ma in peggio o in meglio? Il crimine che cambia che nel tempo ha avuto una sua evoluzione, dovuta anche alla crisi economica-sociale, accresciuta da una immigrazione clandestina senza soste e che si interfaccia con il terrorismo, diciamo non convenzionale. Una sfida per le forze dell’ordine, le uniche deputate a difendere i cittadini e i valori democratici della nostra Costituzione.

Se ne parlerà nella corso di una tavola rotonda organizzata dal SIAP Catania, giorno 24 giugno 2017 alle 09,00 nella sala Magnolia dell’Hotel Resort Four spa di Catania, insieme al questore di Catania Giuseppe Gualtieri, al deputato Nazionale Giuseppe Berretta, agli avvocati Tommaso Tamburino penalista e Carmelo Spampinato civilista del Foro di Catania e alla partecipazione del segretario nazionale Siap Luigi Lombardo.

thumbnail_Tav_rotonda_SIAP 670

Lo scopo è quello di chiarire il dispositivo normativo nei nuovi scenari criminali e le conseguenze dell’azione penale obbligatoria, per i cittadini e per i poliziotti che spesso si trovano ad affrontare situazioni complesse, ma piene di responsabilità soggettive. L’evento è aperto a tutti i cittadini ed è stato accreditato dall’Ordine degli avvocati di Catania.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA