Prognosi

Leanza ricoverato in ospedale: l’equipe medica non si sbilancia

29 mar 2015 - 12:50

CATANIA - Bocche cucite sul caso Leanza che nelle ultime ore sta tenendo parenti e amici più stretti, col fiato sospeso. Dal cuore dell’ospedale Garibaldi, emerge un solo dato: Lino Leanza è in prognosi riservata e le sue condizioni sono gravi. I medici stanno effettuando un altro intervento di drenaggio per ridurre l’ipertensione endocranica.

Molti i deputati regionali, compreso il presidente Crocetta e il presidente dell’Ars Giovanni Ardizzone, che hanno fatto tappa al Garibaldi oggi. Accanto a lui, inoltre, ci sono i fedelissimi che negli ultimi anni lo hanno accompagnato nella fondazione di Sicilia Democratica a Giardini Naxos.

È grande la speranza di una pronta guarigione, mentre Leanza, dopo essere stato sottoposto a un intervento di decompressione nel reparto di neurochirurgia per ridurre la pressione endocranica, nel reparto di neurochirurgia diretto da Salvatore Cicero, adesso si trova in rianimazione diretta da Sergio Pintaudi. 

Si attende la pubblicazione di un comunicato ufficiale nelle prossime ore.

Commenti

commenti

Vittoria Marletta



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Lascia un Commento