Traffico

Lavori per le bici al Lungomare di Catania? Ma ci sono 4 linee di autobus

foto di www.cataniatravel.com
foto di www.cataniatravel.com
14 mar 2016 - 18:11

CATANIA - Sono finalmente cominciati i lavori lungo il viale Artale Alagona, meglio conosciuto dai catanesi come Lungomare, per la creazione di una nuova pista ciclabile. 

Dopo diverse lotte e manifestazioni da parte dei ciclisti catanesi è già stata delineata con una striscia di cemento l’area destinata alla nuova pista lungo il viale, che continua poi in piazza Nettuno per proseguire fino a piazza Mancini Battaglia.

La realizzazione della nuova pista ciclabile però creerà dei problemi riguardanti in primis le aree riservate al parcheggio che siamo abituati a vedere lungo il viale Alagona. Questo primo aspetto dovrebbe essere già in parte risolto perché la creazione della zona pedonale e ciclabile è stata ideata con il preciso scopo di incentivare quanti più cittadini ad utilizzare meno le proprie auto, preferendo le bici o i mezzi pubblici.  

Quotidianamente, infatti, le auto in circolazione nella zona di Ognina mandano in tilt il traffico, cosa che si accentua soprattutto durante il periodo estivo con l’apertura dei solarium.

Già da tempo comunque sono attivi quattro mezzi dell’A.M.T. che coprono la zona tra piazza Europa e piazza Mancini Battaglia. Le linee interessate sono la 534 che da Corso Italia attraversa piazza Europa e costeggia il Lungomare, la 241 che dopo viale Ulisse arriva in piazza Mancini Battaglia, la 448 e la 935 che dal viale del Rotolo giungono in piazza Nettuno e percorrono il viale A. Alagona e queste linee sono attive tutti i giorni fino alle 22,30.  Il tempo di attesa tra una circolare e l’altra oscilla tra i 15 e 20 minuti, tutto dipende soprattutto dal traffico cittadino. 

Francesca Guglielmino



© RIPRODUZIONE RISERVATA