Disservizi

Lavori all’acquedotto “Tre Sorgenti”: 7 Comuni nell’Agrigentino senza acqua

acqua
5 giu 2017 - 10:51

AGRIGENTO – Rimarranno momentaneamente “a secco” a causa della sospensione della fornitura idrica i Comuni di Grotte, Racalmuto, Castrofilippo, Naro, Canicattì, Campobello di Licata e Ravanusa.

La causa del disservizio sarebbe un guasto dell’acquedotto ‘Tre Sorgenti’, a renderlo noto è stato Girgenti Acque S.p.A.: a partire dalle ore 20 di oggi e fino al completamento dei lavori.

Per tali ragioni la turnazione idrica subirà delle limitazioni, e quella prevista per i prossimi giorni degli slittamenti. Per minimizzare il periodo di sospensione ai Comuni interessati, i lavori saranno effettuati a cura di Girgenti Acque S.p.A. in via sostitutiva.

Sarà cura del Gestore comunicare il ripristino dell’erogazione agli Organi di Stampa nonché sul sito web della Società www.girgentiacque.com.

Girgenti Acque S.p.A. comunica che nei Comuni interessati dalla momentanea sospensione, Grotte, Racalmuto, Castrofilippo, Naro, Canicattì, Campobello di Licata e Ravanusa, saranno inviate delle autobotti che stazioneranno nelle piazze cittadine al fine di rifornite tutti gli Utenti che si recheranno al presidio.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA