Maltrattamenti

Calci e pugni in mezzo alla strada dopo il divorzio: arrestato ex marito

violenza_domestica
10 ott 2016 - 08:34

AGRIGENTO - Ancora botte e maltrattamenti da parte di un uomo nei confronti della sua “presunta” compagna.

Questa volta è successo ad Agrigento.

Un uomo di 36 anni di Burgio è stato denunciato con l’accusa, alla Procura della Repubblica di Sciacca, con l’accusa di lesioni e maltrattamenti in famiglia.

Continue botte, calci e pugni da parte dell’uomo, infatti, che non si sarebbe rassegnato alla fine della storia con la ex.

Dopo il divorzio, infatti, l’avrebbe aggredita per strada dove e, al termine di un litigio, l’avrebbe percossa.

La donna, una quarantenne di Ribera, si è rivolta ai carabinieri ed ha denunciato l’ex coniuge. La stessa è stata costretta alle cure dei medici dell’ospedale che le hanno riscontrato lesioni sparse per tutto il corpo.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA