Furto

La ladra di profumi

profumi
30 lug 2015 - 17:54

CATANIA – Si aggirava tra gli scaffali della Coin di Catania, in via Etnea 11, con una ragazza minorenne e alcune buste della spesa; il passo tranquillo, guardava i bei flaconi di profumi e creme, i rossetti e le ciprie, e poi li faceva scivolare nella grandi buste che portava levando con attenzione l’anti-taccheggio.

Ma la donna di 37 anni non è passata inosservata come credeva e così intorno alle 12,00 di oggi, quando con disinvoltura ha cercato di oltrepassare le casse, è stata prontamente fermata. Non si tratta di un furto occasionale o di cleptomania, la donna è già nota alle forze dell’ordine per furto e ricettazione e il bottino trafugato alla Coin, tra profumi e cosmesi, si aggira sui 350 euro.

Il Pubblico Ministero ha convalidato l’arresto della donna mentre la minore, su cui non si poteva agire per via dell’età, è stata consegnata alla famiglia.

Commenti

commenti

Viviana Mannoia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento