Manette

Irruzione e furto al comune, mette a soqquadro: danni per oltre mille euro

carabinieri Francesco Oglialoro 32enne
12 set 2017 - 12:13

RAMACCA - I carabinieri di Ramacca insieme con la polizia municipale hanno arrestato in flagrante Francesco Oglialoro, 32enne, (in foto) del luogo, sorvegliato speciale di pubblica sicurezza, per furto aggravato, porto illegale di arma da taglio e violazione degli obblighi della sorveglianza speciale.

FRANCESCO OGLIALORO 32ENNE

Ieri mattinata, l’uomo si è introdotto furtivamente all’interno del comune di Ramacca e ha asportato da alcuni uffici, mettendoli soqquadro e danneggiandone gli arredamenti, un orologio ed una spilla in oro e la somma in contante di 20 euro. La sua presenza, però, è stata notata subito da personale della polizia municipale che, insieme con i carabinieri, immediatamente allertati, sono intervenuti bloccando l’uomo.

Il 32enne è stato trovato in possesso di un coltello illegale. Inoltre, sono stati trovati, l’orologio, la spilla in oro e il denaro rubato, che sono stati restituiti ai legittimi proprietari. I danni arrecati ammontano a 1000 euro circa. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato associato nel carcere di Piazza Lanza.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA