Cordoglio

Investita mentre fa jogging: morta Pierina Chiofalo dopo 3 giorni di agonia

pierina chiofalo
6 set 2017 - 17:32

PALERMO - Ancora sangue, ancora vite spezzate, cuori infranti e famiglie nella disperazione: si è spenta dopo tre giorni di agonia, Pierina Chiofalo, la 40enne investita mentre faceva jogging. 

Un’altra tragedia, l’ennesima in pochi giorni: la donna è deceduta nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Civico di Palermo dove era stata trasportata subito dopo aver appreso un quadro clinico disperato da parte dei medici del pronto soccorso di Bagheria. È proprio lì che è stata portata subito dopo l’incidente. 

Lesioni interne e grave trauma cranico: sarebbero queste le cause che avrebbero causato la morte di Pierina. Una donna molto amata, apprezzata e conosciuta, soprattutto per la sua passione per le attività sportive: la 40enne, infatti, da sempre pratica jogging anche a livello competitivo. 

Una morte, improvvisa, proprio durante uno dei suoi tanti allenamenti. Un giorno come altri che, però, le è stato fatale. 

Tanti i messaggi di cordoglio sul suo profilo Facebook, come Alessandro che scrive: “…quando ci ribeccheremo si ripartirà ma stavolta insieme per una bella corsetta nei campi elisi e ci rideremo su…”. 

Immagine

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA