Ambiente

Invasione di delfini alle isole Eolie: pescatori allarmati per i danni alle reti e al pescato

Delfini
20 mar 2017 - 10:20

LIPARI - È invasione di delfini nelle acque delle isole Eolie.

A lanciare l’allarme sono stati i pescatori della zona: la loro preoccupazione deriva dai danni che i grandi mammiferi marini arrecano alle reti e al pescato.

Ad essere maggiormente danneggiati dall’inedita massiccia presenza di delfini sono coloro i quali praticano la pesca dei totani.

Si valutano le possibili contromisure: blocco della pesca, allontanamento dei delfini dai tratti di mare più frequentati dai pescherecci, fino alla dichiarazione di stato di calamità naturale.

Si tratta di proposte che i pescatori delle isole Eolie avanzeranno in un riunione che si terrà quest’oggi e che servirà a trovare soluzioni rapide per una situazione che rischia di mettere in ginocchio la pesca nelle isole dell’arcipelago eoliano.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA