Aggiornamento

Intervento chirurgico per la 12enne caduta dalla barca a Lipari: ancora gravissime le sue condizioni

sala operatoria
17 ago 2017 - 10:56

CATANIA - È stata sottoposta a un intervento chirurgico diretto allo svuotamento encefalico la ragazzina che è caduta in mare da una barca ed è rimasta ferita da una delle eliche.

La 12enne si trovava in vacanza con la famiglia a Lipari, precisamente al largo di Monte Rosa. Da lì era stata trasferita in elisoccorso all’ospedale Garibaldi-Nesima di Catania, dove le hanno diagnosticato delle grosse lesioni al torace, all’addome e soprattutto al cranio.

La paziente è attualmente in coma farmacologico ed è in attesa di ulteriori accertamenti. La prognosi, infatti, resta riservata.

Alle 19 è stato emesso l’ultimo bollettino sulle condizioni della ragazzina dai medici che l’hanno in cura all’ospedale Garibaldi:

La ragazzina vittima dell’incidente in mare è stata trasferita oggi pomeriggio in Rianimazione Pediatrica. Rimane intubata e assistita meccanicamente nella ventilazione in una situazione clinica preoccupante. In programma per domani intervento di senologia ed intervento di ortopedia per le lesioni a carico del seno e delle dita della mano. Rimane importante il pericolo di sepsi e di reliquati neurologici. Rivalutazione domani dopo la sala operatoria.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA