Inganno

Intermediario finanziario raggirava imprenditori: arrestato “genio” della truffa

Guardia-di-Finanza
8 feb 2016 - 11:33

PALERMO – Un mago della persuasione, abile nell’incantare le proprie vittime e nel truffare alcuni imprenditori. 

Per questo B.M., 45 anni, è finito in manette in seguito alle indagini condotte nell’ambito dell’operazione “Esperanza” dalla procura di Barcellona Pozzo di Gotto. L’uomo, originario di Milazzo (Messina), nel ruolo di intermediario finanziario, convinceva gli imprenditori a consegnare ingenti somme di denaro con la promessa di ottenere speciali finanziamenti attraverso un bando indetto dal ministero dello Sviluppo Economico.

Per dimostrare la sua affidabilità e professionalità, l’uomo rilasciava delle false attestazioni finanziarie.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA