Aiuto

Insoddisfatto della vita prova a buttarsi dal ponte: salvato dalla polizia

polizia notte-2
23 ott 2016 - 13:19

PALERMO - Quanto può pesare l’insoddisfazione della propria vita? A volte davvero tanto e può portare a compiere gesti estremi.

L’ultimo stava per verificarsi ieri sera verso le ore 20,30 a Palermo, dove un ragazzo di 27 anni stava per farla finita. Il giovane, infatti, era pronto a buttarsi dal ponte Oreto. A spingerlo nel prendere questa decisione è stata la sua condizione difficile di vita: senza madre, lavoro e fidanzata e, soprattutto, poca voglia di andare avanti.

Tempestivo l’intervento della polizia, avvisata da alcuni passanti che hanno notato il ragazzo fermo sul ponto ed evidentemente pronto a buttarsi.

Una volta tratto in salvo, il ventisettenne è stato portato all’ospedale Civico di Palermo. 

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA