Tragedia

Incidente sull’A4: muore un giovane palermitano

Nicola Scafidi
28 set 2016 - 11:01

PALERMO - Un palermitano, residente nel novarese e capopattuglia della polizia stradale, ha perso la vita in un incidente ieri sera sull’A4, nel tratto compreso tra i caselli di Biandrate e Novara Ovest, in Piemonte.

Il giovane si chiamava Nicola Scafidi, 28 anni. Si trovava a bordo strada con l’auto della polizia, probabilmente per prestare soccorso ad un automobilista. Secondo i primi accertamenti, sarebbe piombato sul luogo un furgone ad alta velocità. Per il conducente di quest’ultimo e per il palermitano non c’è stato nulla da fare, mentre altre due persone, tra cui un altro agente stradale, sono rimaste ferite. I due sono stati trasportati all’ospedale Maggiore di Novara.

L’esatta dinamica dell’incidente è ancora da chiarire. Sul posto sono intervenuti la polizia, i vigili del fuoco e il 118. I tratto dell’autostrada interessato è stato chiuso al traffico. L’agente morto, lavorava dal 2012 in Piemonte, nel comando di Novara Est.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA